IL TRASPORTO DEL GAS IN ITALIA

Snam Rete Gas è una società soggetta alle attività di direzione e coordinamento di Snam S.p.A., un operatore integrato che presidia le attività regolate del settore del gas in Italia.

Da settant’anni progetta, realizza e gestisce una rete di metanodotti che oggi misura oltre 32.500 chilometri e che si estende su gran parte del territorio nazionale: un network integrato e capillare realizzato salvaguardando l'ambiente e il territorio.

Chiamata gratuita pronto intervento.

Chiama prima
di scavare.

I nostri servizi

L'attività di trasporto del gas naturale è un servizio integrato che consiste nella messa a disposizione della capacità di trasporto, nonché nel trasporto del gas consegnato a Snam Rete Gas presso i punti di entrata della Rete Nazionale di gasdotti fino ai punti di riconsegna della Rete Regionale dove il gas viene riconsegnato agli utilizzatori del servizio (Utenti).

RETE GAS

La Rete Nazionale di Gasdotti di proprietà di Snam Rete Gas è costituita essenzialmente da tubazioni, normalmente di grande diametro, con funzione di trasferire quantità di gas dai punti di ingresso del sistema (importazioni e principali produzioni nazionali) ai punti di interconnessione con la Rete di Trasporto Regionale e con le strutture di stoccaggio. Della Rete Nazionale di Gasdotti fanno parte anche alcuni gasdotti interregionali funzionali al raggiungimento di importanti aree di consumo. La Rete Nazionale di Gasdotti comprende inoltre 11 centrali di compressione. In base al Decreto Legislativo 23 maggio 2000 n.164 ("Decreto Letta") è stata stabilita una ripartizione dei metanodotti di Snam Rete Gas in Rete Nazionale di Gasdotti e Rete di Trasporto Regionale.

INFO

TRASPORTO

L'attività di trasporto del gas naturale è un servizio integrato che consiste nella messa a disposizione della capacità di trasporto, nonché nel trasporto del gas consegnato a Snam Rete Gas presso i punti di entrata della Rete Nazionale di gasdotti (situati in connessione con le linee di importazione dalla Russia, dal Nord Europa e dal Nord Africa, con gli impianti di rigassificazione e con i centri di produzione e di stoccaggio dislocati in Italia) fino ai punti di riconsegna della Rete Regionale (connessi alle reti di distribuzione locale e alle grandi utenze industriali e termoelettriche) dove il gas viene riconsegnato agli utilizzatori del servizio (Utenti). Il gas naturale immesso nella Rete Nazionale proviene dalle importazioni e, in minor quantità, dalla produzione nazionale. Il gas proveniente dall’estero viene immesso nella Rete Nazionale attraverso otto punti di entrata, in corrispondenza delle interconnessioni con i metanodotti di importazione (Tarvisio, Gorizia, Passo Gries, Mazara del Vallo, Gela) e dei terminali di rigassificazione GNL (Panigaglia, Cavarzere e Livorno ). Il gas di produzione nazionale viene immesso nella Rete in corrispondenza dei 53 punti di entrata dai campi di produzione o dai loro centri di raccolta e trattamento; anche i campi di stoccaggio gas sono collegati con la Rete.

INFO

DISPACCIAMENTO

Snam Rete Gas svolge l’attività di trasporto e dispacciamento di gas naturale avvalendosi di un sistema integrato di infrastrutture formato da oltre 32.500 chilometri di metanodotti, un centro di dispacciamento, 8 Distretti, 49 Centri e 11 Centrali di compressione. Il Centro di Dispacciamento gestisce e monitora continuamente il sistema di trasporto del gas per rendere disponibili in qualsiasi momento e in ogni punto della rete le quantità di gas. Tutto questo grazie all'attività della sala operativa del Dispacciamento presidiato 24 ore su 24 da personale specializzato. Nella sala sono posizionate le postazioni per il telecontrollo della rete, da cui gli operatori effettuano le operazioni di previsione, simulazione e telecontrollo. La sala è dotata di un grande pannello sinottico che rappresenta la rete nazionale dei gasdotti. Il Dispacciamento gestisce l'assetto della rete anche in situazioni particolari, per lavori di manutenzione sugli impianti o in eventuali casi di emergenza e si avvale di avanzati sistemi informatici di previsione. Un'altra funzione importante è quella di coordinare l'intervento dei tecnici specializzati presenti nelle sedi periferiche di tutto il territorio nazionale per le operazioni di manutenzione, in qualsiasi momento e in ogni punto della rete.

INFO

DOVE SIAMO |

cerca i centri di distribuzione

LE INFRASTRUTTURE

Snam Rete Gas svolge il servizio di trasporto e di dispacciamento del gas naturale rendendo disponibile il gas naturale sulla rete nazionale. Le infrastrutture sono gestite da 8 Distretti con funzioni di supervisione e controllo delle attività, 55 Centri di Manutenzione distribuiti su tutto il territorio nazionale e da 1 Centro di Dispacciamento che coordina le Centrali di Compressione per garantire il rispetto delle normative in tema di sicurezza e tutela ambientale.

DISTRETTI

Seleziona un distretto per visualizzare tutte le sedi che vi appartengono:

Distretto Nord Occidentale Distretto Nord Distretto Nord Orientale Distretto Centro Occidentale Distretto Sud Orientale Distretto Centro Orientale Distretto Sicilia Distretto Sud Occidentale
DISTRETTI:
Torna ai distretti
Torna ai risultati
1